Passa ai contenuti principali

Post

Villorba, 25 candeline per la ditta Meneghetti Tiziano

Villorba – Il prossimo 12 luglio la ditta Meneghetti Tiziano, specializzata nell’installazione e manutenzione di caldaie e climatizzatori, festeggerà i suoi primi 25 anni di attività. “Per me, per i miei familiari e collaboratori il traguardo dei 25 anni di attività – esordisce Tiziano Meneghettirappresenta una tappa importante: è una circostanza non solo per festeggiare con quanti, a vario titolo, ci hanno sostenuti nella nostra attività lavorativa, ma anche un’occasione per fare un bilancio di ciò che insieme siamo riusciti a realizzare. In questo settore sono entrato nel 1973: ben quarantasei anni fa, subito dopo le scuole dell’obbligo, ho iniziato come apprendista ad occuparmi di caldaie e stufe”.


Ufficialmente la ditta Meneghetti Tiziano è nata il 12 luglio del 1994 con l’iscrizione alla Camera di Commercio. “La nostra azienda – aggiunge Giovanna, collaboratrice di Tiziano e responsabile amministrativa – si è sviluppata soprattutto grazie ad una serie di corsi ed aggiornamenti …
Post recenti

Villorba, Dal tatami ai tavoli per la cena sociale

VILLORBA – Venerdì 28 giugno presso la Polisportiva di Catena si è svolta la cena sociale degli iscritti alla società sportiva “ASD Studio Karate Ju-Jitsu 2002” e, con l’occasione di questo momento conviviale, è stato fatto anche un bilancio delle attività di quest’ultimo anno associativo. “Rispetto allo scorso anno – riferisce il cav. Sergio Collodet, presidente e direttore tecnico della società – abbiamo praticamente mantenuto lo stesso numero degli iscritti, nonostante il calo demografico di questi ultimi anni abbia penalizzato un po’ tutte le associazioni sportive locali. Abbiamo migliorato molto sotto il profilo qualitativo, riuscendo a consolidare la squadra degli agonisti con atleti che ora possono vantare un buon numero di esperienze maturate sui tatami di gare svoltesi in diverse città italiane. In particolare, abbiamo l’atleta Alberto De Conto che ha ottenuto un trofeo a livello nazionale, mentre il maresciallo aiutante della Guardia di Finanza Vincenzo Schirò ha conseguito i…

Una ragazza da amare, letto da Lilium

Da una mia lettrice ricevo:


Un piccolo affresco della città di Napoli con i suoi vicoli brulicanti di vita, splendide chiese intrise d'arte, anonimi palazzi e terrazzi ricolmi di piante di basilico e rosmarino dal profumo intenso e inebriante che si amalgama a quello salmastro del mare... Altre piccole pennellate per delineare il liceo classico "Caterina Segurana" e i suoi studenti, ognuno con il proprio zaino stracolmo di libri e storie da raccontare come Stefano, Fulvio, Pasquale, Adelaide e Martina. Questo è quello che vedo osservando, a breve distanza, nel piccolo affresco, ma se potessi trasformare ogni pennellata in parole, allora vi consiglierei di leggere il breve romanzo di Carlo Silvano: "Una ragazza da amare".
Semplice storia dalla trama lineare, il cui punto di forza della narrazione, a mio avviso, consiste nel susseguirsi di sentimenti, reciproco aiuto e lealtà fra adolescenti di una classe del liceo classico di Napoli, città incantevole dalle mill…

"Una ragazza da amare" letto da Bisley

Qui di seguito propongo una recensione di una mia lettrice che ha saputo evidenziare molto bene alcune caratteristiche del breve romanzo "Una ragazza da amare". In particolare, di questa recensione ho trovato particolarmente significative le seguenti parole: "Amare ed essere amati, non sentirsi soli e non far sentire soli gli altri, essere importanti per qualcuno o, al contrario, tenere nel cuore qualcuno di importante: tutto questo rende più bello ed entusiasmante vivere, ma soprattutto rende non “più facile” ma “un po’ meno difficile” affrontare e superare i momenti più faticosi e dolorosi".
Un romanzo breve, in uno stile semplice e scorrevole, con protagonisti dei ragazzi che, all’ultimo anno di liceo, si apprestano ad affrontare l’esame di maturità, insieme a tante delle cose che la vita fa semplicemente incontrare o prepotentemente impone: l’amicizia, il primo amore, i sogni, le speranze, la gioia, ma anche le delusioni, la tristezza, la sofferenza, la malattia…

Alberto De Conto, tra passione, sacrifici e soddisfazioni

Genova – Domenica 24 marzo una pattuglia di tre atleti dell’Asd Studio Karate Ju-Jitsu 2002 di Villorba (Treviso), guidata dal direttore tecnico cav. Sergio Collodet e dall’insegnante federale Monica Mano, ha partecipato alla Coppa Italia promossa e organizzata dalla Fijlkam Ju Jitsu (specialità Fighting System) presso il palazzetto di Manesseno a Genova. A rappresentare il Veneto c’era solo la squadra di Villorba, composta da Matteo Ceola, Lorenzo De’Longhi e Alberto De Conto, il quale ha vinto tre combattimenti ed è così salito sul gradino più alto del podio (categoria senior). Ecco una breve intervista che mi ha rilasciato.
Alberto, a che età ti sei avvicinato alle arti marziali? Mi sono avvicinato alle arti marziali nel 2011 quando avevo tra i 15 e i 16 anni.
Cosa ti ha spinto a praticarle? È stato mio padre ad iscrivermi a karate! Ricordo che tornai a casa da scuola e mio padre mi chiese se per quella sera avevo un impegno. Un po’ perplesso gli risposi di no e quando gli chiesi il mo…

Alberto Fiorentini, Il nostro obiettivo è sostenere imprenditori e privati nei loro rapporti con le banche

PAESE (Treviso) – È di fondamentale importanza per imprenditori, professionisti, artigiani e privati instaurare un corretto rapporto con le banche e le società finanziarie, soprattutto per affrontare nel miglior modo possibile certe emergenze debitorie che possono capitare a tutti. Con Alberto Fiorentini, responsabile della Divisione operativa della società DiDominio srl, si affrontano – nell’intervista che segue – diversi aspetti che riguardano le operazioni bancarie, i prestiti in sofferenza e le possibilità per onorare i propri debiti.

Villa Lin a Paese (Treviso) sede della società DiDominio srl
Signor Fiorentini, possiamo iniziare quest’intervista spiegando innanzitutto che cosa si intende per operazioni a saldo e stralcio? Per saldo e stralcio si intende una operazione finanziaria tra due soggetti, un creditore e un debitore. Consiste principalmente nel trovare un accordo in via stragiudiziale che metta d’accordo il creditore e il debitore che, per problemi economici, non è riuscit…

Una ragazza da amare in edizione cartacea

“Una ragazza da amare” è un romanzo breve rivolto soprattutto agli studenti e ai docenti: racconta le avventure di alcuni liceali che affrontano la grave malattia di un’amica, gli studi e un sogno musicale. Nel libro l’autore fa chiari riferimenti alla sua terra d’origine, dimostrando una vasta conoscenza della città di Napoli e facendo conoscere vie, scuole, piazze e monumenti che i suoi protagonisti frequentano. Nel romanzo i luoghi sono descritti con dovizia di particolari: chi li conosce corre ai propri ricordi, mentre chi non li ha mai visti può averne un quadro chiaro grazie alle descrizioni offerte. Gli odori, le atmosfere ed il contesto della città fanno da sfondo, ma ritornano spesso. Ricorrente è il mondo della scuola: la maggior parte delle vicissitudini dei protagonisti avvengono tra i banchi del liceo e hanno, comunque, a che fare con lo studio. Il libro ha una sua precisa trama e alla fine lascia che sia il lettore a immaginare le strade che ogni personaggio può aver int…