Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

Il leghista Roberto Calderoli e le vignette contro Maometto

In questi giorni la stampa parla dei costi relativi alla scorta dovuta al leghista ed ex ministro Roberto Calderoli, il quale nel 2007 indossò una maglietta con delle scritte contro l'islam e Maometto, e per tale motivo i fondamentalisti musulmani minacciarono di ucciderlo. A causa del comportamento di Calderoli ci furono disordini davanti all'ambasciata italiana a Tripoli e diversi manifestanti furono uccisi dalla polizia libica. A parte il fatto che Calderoli è, a mio avviso, moralmente responsabile di quelle morti, trovo sbagliato che lo Stato italiano gli abbia dato "gratuitamente" una scorta formato da un rilevante numero di poliziotti. Secondo me ha diritto ad avere una scorta chi combatte la mafia e le altre organizzazioni criminali e quanti, senza averne colpa, si trovano in guai seri. In questi cinque anni la scorta a Calderoli è costata circa novecentomila euro e tutto questo perché ha offeso i sentimenti dei musulmani. In questi ultimi anni mi sono convin…