Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017
Da vari media si apprende che il presidente Donald Trump sembra proprio deciso a costruire un muro tra gli Stati Uniti d'America e il Messico e questo manufatto dovrebbe impedire agli immigrati irregolari di cercare migliori condizioni di vita recandosi in un Paese straniero. Non so quanto possa costare questo "muro" e chi, alla fine, sarà costretto a pagarlo, ma di certo è più facile realizzare strutture del genere che impegnarsi per avviare una concreta e solidale collaborazione tra Stati Uniti e Messico, così da migliorare la qualità della vita dei messicani e tutelando, in particolare, le fasce sociali più deboli e sostenendo anche le aziende capaci di offrire posti di lavoro a chi ora è costretto a lasciare quel poco che ha per andare in un Paese straniero.

Quale modello di democrazia esiste negli Stati Uniti d'America?

Da Televideo rai apprendo che sono tante le persone che in questi giorni stanno manifestando contro il nuovo presidente Donald Trump. Anche se come europeo ed italiano confido che il neo presidente promuova iniziative politiche ed economiche volte a salvaguardare la dignità e il benessere di tutte le donne e gli uomini del mondo, ritengo, comunque, che le ultime elezioni rappresentino una questione interna agli Stati Uniti d'America e che certi "non statunitensi" avrebbero dovuto evitare di interferire durante la campagna elettorale. Quindi, pur rispettando il voto degli statunitensi che hanno scelto democraticamente il loro 45° presidente, resto, però, perplesso di fronte alle centinaia di migliaia di persone che in questi giorni sono scese in piazza per manifestare contro Donald Trump e mi chiedo quale esempio di "democrazia" stanno offrendo al mondo intero e quale modello di democrazia intendono vivere e proporre anche agli altri Paesi del globo.

La Pro loco di Villorba è un'autentica risorsa per la comunità?

Circolo di impegno politico “Sen. Lina Merlin”

Villorba, lì 29 dicembre 2016
Alla Presidente del Consiglio comunale Avv. Silvia Barbisan Municipio di Villorba
Gentile signora avv. Silvia Barbisan, dopo aver letto con attenzione il verbale n. 59 della seduta consiliare del 21 novembre 2016 (“Relazione da parte del Presidente della Pro loco in merito alle attività svolte e a quelle programmate…”), si rimane stupiti del fatto che il Sindaco si sia sentito di dire semplicemente che “quando abbiamo necessità la Pro loco soccorre” e che Lei, senza minimamente far valere la propria autorità di Presidente del Consiglio comunale, non abbia preteso né di visionare il bilancio (ancorché non definitivo), né il programma per il futuro (anche solo abbozzato) della Pro loco di Villorba. Sembra quasi che l’Amministrazione municipale non valuti che la Pro loco possa essere potenzialmente una “risorsa” da spendere per il territorio, ma semplicemente una “riserva” da utilizzare alla bisogna (vedi sfalcio dell…